Sedie 12

La collezione di sedie di design Poliform: lo stile da sempre sognato esiste.
Nel rigore dei volumi, nell’essenzialità delle linee, nell’impeccabile eleganza delle finiture e dei rivestimenti: una collezione che sa assomigliarvi come nessun altro.
Jean-Marie Massaud ha disegnato tre modelli: Seattle, dalle forme particolari e leggere in grado di valorizzare le qualità esclusive del cuoio che ne costituisce il rivestimento arricchito da dettagli sartoriali; Ipanema, il cui stile sa coniugare semplicità e originalità, leggerezza e praticità in piena coerenza con gli altri complementi della stessa linea; Ventura, dalle linee avvolgenti, fluide e sensuali. La sottile struttura in legno, disponibile in essenza o nei colori laccati, valorizza al massimo la leggerezza di questa proposta. Tre sono anche le proposte disegnate da Rodrigo Torres: Manta, una sedia avvolgente, che invita ed accoglie, totalmente imbottita e rivestita in pelle, in grado di impreziosire anche i tavoli più essenziali, Harmony fortemente innovativa sia a livello tecnologico che espressivo  e Ics-Ipsilon, i due sgabelli frutto della ricerca stilistica e dallo studiato contrasto che coinvolge forme e materiali. Mad Dining Chair riporta nella sedia tutte le peculiarità della collezione disegnata da Marcel Wanders. Emmanuel Gallina firma per Poliform la sedia Grace, contemporanea,  elegantissima ma, al contempo, pratica. Di Rodolfo Dordoni è  Guest, la cui comodità è da scoprire giorno dopo giorno. Gabriele e Oscar Buratti stupiscono con la sedia Poliform Ley, sinuosa, elegante, preziosa e dal tocco femminile, arricchita da dettagli di fine lavorazione artigianale.  Di CR&S Poliform  sono Velvet e Velvet Due, due poltroncine di indubbia unicità e distinzione, solide e leggere, comode e avvolgenti. Nex di Mario Mazzer ha una struttura in metallo cromato, la seduta stampata in materiale plastico ed è disponibile in versione sgabello. Carlo Colombo firma Creta e Creta Due, la cui eleganza non manca di un sapore familiare. Audace e quasi provocatorio il design impeccabile di BB by Blumer e Borghi, la sedia ad esoscheletro in cuoio.