Documento senza titolo
Dallo spazio espositivo alle novità di prodotto: un riassunto completo della presenza di Poliform e Varenna al Salone Internazionale del Mobile testimoniato attraverso una serie di immagini e due video di forte impatto.

Un'offerta di grande fascino caratterizzata da un'amplissima gamma di prodotti dal design contemporaneo, raffinato e attento ai particolari, volto a soddisfare un pubblico sempre più internazionale.

E' su questo concetto che si è basato il mood ed il layout degli stand Poliform e Varenna: un unico spazio aperto, omogeneo, dove note asiatiche, orientali si fondono ad un'architettura modernista; un richiamo alla Singapore vecchia con ambienti e piante esotiche fuori scala.

I sistemi componibili, modificati ed arricchiti di nuove finiture, si sono resi protagonisti delle diverse aree living all'interno delle quali sono stati presentati nuovi complementi tra i quali la collezione di madie Pandora di Jean-Marie Massaud, la sedia Harmony di Rodrigo Torres e la poltrona Oskar di Vincent Van Duysen.
Linee dalla forte immagine per i due nuovi divani proposti da Jean-Marie Massaud: Tribeca e Paris-Seoul.

Grande valore anche per la zona notte grazie a due nuove proposte, Minerva di Carlo Colombo e Bolton di Giuseppe Viganò.

Nello stand Varenna 8 composizioni innovative volte a rispondere alle esigenze attuali del mercato globale, grazie al recente aggiornamento degli impianti produttivi aziendali e alla continua ricerca tecnologica.

Cucine di fascia alta, per il tipo di materiali usati e l'attenzione al dettaglio,  accostate a modelli più flessibili, adattabili a spazi ridotti e composti da materiali più tecnici e rivisitati in chiave moderna.