Salone Internazionale del Mobile 2015

23/04/2015

Le ultime novità Poliform in occasione dell’appuntamento più importante per il mondo del design.

Si è chiusa all’insegna dell’ottimismo la 54a edizione del Salone del Mobile con un totale di 310.840 visitatori, per il 69% provenienti dall’ estero, a conferma della forte vocazione internazionale.
Poliform ha rinnovato la sua presenza al Salone Internazionale del Mobile attraverso il racconto di progetti d’interior design rappresentativi delle tendenze del settore e dell’evoluzione della brand identity dell’azienda iniziata lo scorso anno. Un impianto architettonico ordinato che ha fatto della lucentezza e della trasparenza i suoi principali valori grazie ad accostamenti cromatici attentamente dosati. Ambienti dominati dalla luce e dal bianco, in cui si inseriscono inserti di colori primari.
Nonostante la consueta ampia superficie dello spazio espositivo, gli scenari abitativi hanno assunto dimensioni raccolte a rappresentare spazi reali suscitanti un immediato senso di appartenenza nel visitatore.
Il linguaggio utilizzato è stato quello della contemporaneità più raffinata, addolcita dalla linearità delle forme dei nuovi sistemi giorno e notte e dalla morbidezza della collezione imbottiti.
Tante le novità:
- Due essenze inedite in netta contrapposizione cromatica ad evidenziare le sensazioni materiche che rendono il legno unico a livello tattile e visivo.
- Una nuova finitura: metallo liquido
- Un nuovo marmo: Grigio Stardust
- Numerosi nuovi prodotti frutto della collaborazione fra CR&S Poliform e designers internazionali
- 7 nuovi tessuti

In concomitanza a questo importante appuntamento, che ogni anno apre una nuova dimensione sulla città, Poliform|Varenna ha ampliato ulteriormente la propria presenza a Milano rinnovando completamente gli showroom di Piazza Cavour. In particolar modo, non essendoci stata Eurocucina, lo showroom Varenna ha presentato, con massima completezza, tutte le più nuove soluzioni estetiche, compositive e funzionali della collezione cucine che per la prima volta ha visto protagonista Trail, il più recente modello disegnato da Carlo Colombo.