Operadesign

Lo studio OPERA WORK IN PROGRESS nasce nel 1990. Mario Dell’Orto, Emanuela Garbin, Enrico Cattaneo, formano uno studio per unire esperienze professionali diverse, maturate comunque nello stesso ambito professionale. Il denominatore comune è un’affinità di linguaggio, che determina un obiettivo atto a rispondere alle complesse problematiche del settore in modo completo e specialistico.
L’attività dello studio riguarda più ambiti, dagli interventi per l’identificazione delle strategie di sviluppo, allo studio della comunicazione, all’industrial design, alla progettazione o ristrutturazione di spazi espositivi e di vendita. Per le aziende, la consulenza può comprendere specifiche esigenze o l’art-direction in senso generale, nella quale individuare un percorso organizzativo e sinergico in cui far coincidere le varie iniziative per meglio identificare il marchio sul mercato.
Nel campo del design lo Studio ha progettato e progetta modelli per le diverse tipologie d'arredo. Poltrone, divani, mobili, letti e complementi d'arredo firmati OPERA WORK IN PROGRESS sono entrati a far parte della produzione di aziende prestigiose. Diversi modelli hanno anche ottenuto importanti riconoscimenti in occasione di mostre e concorsi in Italia e all'estero.
Per aree espositive o showrooms lo studio si occupa di progettazione e ristrutturazione, identificando la strategia dell’intervento, definendo l’immagine e la comunicazione. Il progetto trova continuità con un lavoro di mantenimento e di crescita del punto vendita attraverso iniziative, promozioni e manifestazioni. Lo studio sviluppa quindi un’attività sinergica data dall’interconnessione tra le singole specializzazioni d’intervento, esercita la possibilità quindi, di poter affrontare con una visione più ampia i problemi che oggi affollano un settore in grande trasformazione e mutamento.

Prodotti disegnati 1